Microsoft: I dati di 250 milioni di clienti accessibili liberamente via WEB

Non si sa ancora se gli eventuali organismi di controllo GDPR alla mano prenderanno provvedimenti. Ma di certo all'immagine della Microsoft queste news non giovano, e soprattutto se i dati esposti fossero stati rubati, neanche ai clienti, possibili vittime di truffe

Notizia di queste ore, che per gravità e portata dei fatti farebbe tremare le gambe anche ai piu’ robusti. Ancor di piu’ perchè chi è al centro dei fatti è la Microsoft, azienda che dovrebbe “dare l’esempio”. 

I fatti

Microsoft ha esposto sul web i dati di quasi 250 milioni di clienti contenenti informazioni relative alle conversazioni tra gli operatori dei call center  e i clienti, e cosa ancora piu’ assurda  per tutto il periodo che va dal 2005 al dicembre 2019. Chiunque senza nessuna richiesta di autorizzazione poteva visionarli. 

Si chiude la stalla quando sono usciti già i buoi? 

Bella domanda!  Ad oggi non ci è dato sapere se i dati esposti possano essere suscettibili  ad eventuali sanzioni previste dal GDPR, ma di certo i dati cosi facilmente raggiungibili potrebbero essere stati carpiti da potenziali truffatori per raggiri e truffe. Di fatto, il poter fingere di essere tecnico Microsoft darebbe accesso ad una serie di informazioni che malevolmente possono essere estorte al malcapitato cliente. 

A quanto pare ci sono ancora indagini in corso da parte della Microsoft che comunque lo ricordiamo non contatta mail il cliente senza un’apertura di un ticket, e raramente lo fa telefonicamente o direttamente via mail, ma sempre l’apertura e gestione di un ticket online. 

Fonte ufficiale Microsoft: https://msrc-blog.microsoft.com/2020/01/22/access-misconfiguration-for-customer-support-database/


LEGGI ANCHE

METAVERSO – Ma che sta accadendo?

Il Covid è stato un laboratorio a cielo aperto, a costo zero per le società che orbitano attorno al mondo delle tecnologie informatiche. Una specie di esperimento di massa a livello globale grazie al quale

COVID – INGHILTERRA vs ISRAELE – 0 a 1

In queste ore si fa un gran parlare di inefficacia del vaccino Pfizer nel contrastare la variante delta. Occhi puntati per questo dato Israele, che come ricordato piu’ volte risulta essere l’unico paese a vaccinazione

Sonificazione Dati

La sonificazione è una particolare tecnica di elaborazione dati, che trasforma questi in suono. Il dato binario (0 o 1) sotto forma di base dati, immagine, o altra fonte digitale viene convertita in note (anch’esse

Prendi l’arte e mettila su Marte

Non so se ci hai fatto caso. Ma mentre i telegiornali ci  aggiornano sull’andamento dell’infezione da Covid 19, attraverso le previsioni degli esperti, l’efficacia dei vaccini, e tanto altro, nello spazio c’è un bel pó

Tutti i diritti riservati – Marco Mirra 2020 – Sitemap

Contatti