Cos’è la Meccanica quantistica. Spiegata a chi non ci capisce nulla di fisica

Ebbene si. La scimmia di questa particolare branca della fisica è salita anche a me. E si, perchè non crediate che queste cose sono solo per gli addetti ai lavori, ma sempre di piu’ stiamo familiarizzando con parole che circolano in rete come; meccanica quantistica, computer quantistico, e affini..
Ma sbirciando qua e la nella rete ho trovato tantissime informazioni utili che di seguito provo a sintetizzare e a semplificare. La Meccanica quantistica si occupa dell’infinitamente piccolo, scoprendo che la natura nel mondo microscopico della materia, si comporta in maniera veramente strana.
Ma che vuol dire quantistica?
L’aggettivo quantistica, deriva dalla parola quanto, termine coniato per spiegare il perchè l’energia non viene trasmessa in maniera continua ma attraverso dei piccoli pacchetti energetici. A questi pacchetti venne dato il nome di quanti. I primi quanti scoperti furono i quanti di luce, ossia i fotoni.
La Meccanica quantistica afferma che tutte le particelle – e quindi tutti i corpi, – in determinate circostanze si comportano come onde.

Nell fisica quantistica il concetto Causa=Effetto non funziona, ma si parla invece per cercare di orientare una spiegazione di principio di indeterminazione di Heisenberg.
Il principio di indeterminazione di Heisenberg dice che non è possibile conoscere con precisione arbitraria la posizione e la velocità di una particella. Nello specifico, se si misura con alta precisione la posizione di una particella, non si è più in grado di determinare la sua velocità e viceversa. Non so se ho destato la curiosità di qualcuno, o forse la derisione di chi magari non ci ha capito nullo o quasi di quello che ho scritto. La mia intenzione è comunque quella di spostare il punto di vista sulle cose che ci circondano.

Articoli piu' cliccati
bookcase-books-bookshelves-256541
Tutti i diritti riservati – Marco Mirra 2020 – Sitemap

Contatti