marcomirra.it
BLOG DI DIVULGAZIONE SCIENTIFICA
SUL MONDO DEL DIGITALE E NON SOLO.
marcomirra.it
Cerca
Close this search box.

Come funziona l’Intelligenza Artificiale

Iniziamo col dire, che oramai ci siamo dentro con tutte le scarpe. Siamo stati come dire accompagnati in questo processo estremamente facilitante e soft al punto tale che non ce ne siamo assolutamente accorti. Siamo di fatto integrati in un sistema che viaggia oramai attraverso i misteriori collegamenti di questa innovativa branca dell’informatica che cerca di emuloare l’intelligenza umana, perchè (è bene ricordarlo) il computer senza qualcuno (programmatore) che gli impartisce degli ordini (programma) è praticamente un velocissimo ignorante! Quella dell’ IA (Intelligenza Artificiale) è per cosi dire, una scommessa vinta, che parte da molto lontano (1936) per opera di Alan Turing, considerato uno dei padri dell’informatica moderna (macchina di Turing).  

L’Intelligenza Artificiale (AI) significa di fatto che un computer (o programma) imiti un qualche comportamento umano. Ma come fa? Attraverso un sistema di apprendimento automatico (Machine Learning). Immagina, ad un gioco in cui io dico un numero e il computer deve dire il numero successivo, ma senza sapere la regola, ma che deve capirla da solo attraverso i dati che gli fornisco e non spiegandogli tutte le regole del gioco. Volendo proprio approfondire dietro alla parte piu’ profonda dell’IA cosa è necessario parlare di Deep Learning.

Il Deep Learning possiamo definirla la parte piu’ profonda di una IA, in cui alla stregua dei nostri neuroni (di media ne abbiamo 86 miliardi) esiste una fitta rete di neuroni artificiali intrecciati tra loro chiamate reti neurali.  neuroni. 

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO

Facebook
WhatsApp
articolo

ALTRI CONTENUTI

SmartPhone WC

Nel nostra esistenza oramai abbiamo appurato che il nostro smartphone sembra essere diventato un compagno inseparabile. Talmente inseparabile da preferirlo anche come compagno  durante i momenti più personali, come una visita al bagno. Molti di noi sono consapevoli dei rischi

Read More »
L’Intelligenza Artificiale verso una regolamentazione Europea. E gli altri?

L’11 dicembre 2023 segna un anno dall’approvazione dell’AI Act (regolamento sull’Intelligenza Artificiale), il primo regolamento al mondo sull’intelligenza artificiale. Proposto dalla Commissione europea nel 2021 e negoziato con il Parlamento europeo e il Consiglio dell’UE, mira a stabilire un quadro giuridico chiaro e uniforme per l’uso dell’IA all’interno dell’UE.

Read More »
Robot fatti di cellule umane “antrobot”

Un team di ricercatori dell’Università di Harvard ha realizzato i primi robot a partire da cellule umane. I robot, chiamati Anthrobot, sono costituiti da cellule della trachea e sono in grado di muoversi autonomamente e di assemblarsi in strutture più

Read More »